9.3 Analisi e Bisogni Sportivi

Un ottimo preparatore necessita di avere idee chiare riguardo ai bisogni e agli obiettivi del proprio atleta o squadra, come puoi fare? Il primo modo è l’anamnesi del tuo allievo, è essenziale conoscere qualsiasi cosa tu creda possa esserti utile per capire come aiutarlo a realizzare i propri obiettivi, anche le domande più strane, analizzale e senza aver paura del giudizio rendile parte del tuo report di base. Ovviamente questo non è tutto, come abbiamo potuto vedere è buona abitudine monitorare continuamente il tuo atleta, abbiamo parlato di test per valutare la forza massimale e di quanto sia importante allenare la forza esplosiva ma, tecnicamente, di cosa si tratta?
Per forza esplosiva intendiamo la capacità di render veloce la forza ovvero quanto rapidamente la forza aumenta durante un movimento esplosivo.
Cercare e trovare la chiave della programmazione (KPI) ci permette di creare un piano annuale e ipotizzare successi e fallimenti.
Identificando questo, infatti, l’allenatore può essere creativo con la progettazione del programma e sviluppare nuovi approcci in base all’obiettivo – in relazione al miglioramento delle abilità sportive e delle prestazioni atletiche. Gli allenatori di alto livello, oltre alla spiccata comunicazione sono anche in grado di capire quale metodo utilizzare dato che la chiave della programmazione è stata trovata. Esistono, infatti, molti modi per influire positivamente sulla prestazione, tutti questi hanno aspetti positivi e negativi ma sono anche questi che ti permettono di capire se la strada presa è quella giusta.


Per tornare alla tua Bacheca clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *