Non è solo una questione di progressioni e regressioni

C’è una grossa differenza se non un abisso tra il trainer di turno che sceglie un corso per riuscire ad ottenere il diploma e IL TRAINER che sceglie un corso dimenticandosi del diploma e concentrandosi sul valore formativo.

Ciò che divide queste due categorie di trainer fondamentalmente è il criterio utilizzato perla scelta della formazione:

  • Il primo sceglierà un corso.

< La cosa fondamentale è che mi rilascino il diploma, così posso lavorare e magari, perché no, con il materiale che mi danno avrò delle sequenze di esercizi belle e pronte per farmi i clienti > Leggi l'articolo